Adottare un cane anziano: perché fare questa scelta

Adottare un cane anziano: perché fare questa scelta

Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 2022

Adottare un cane anziano può essere una scelta che spaventa. Molte persone, quando pensano di accogliere un cane in famiglia, decidono di prendere un cucciolo. I cani adulti, che spesso sono tenuti nei canili, nei rifugi o da una rete di volontari, hanno basse possibilità di adozione. È un peccato, perché ci sono tanti buoni motivi per adottare un cane anziano. Con questo articolo, vogliamo mostrarti i lati positivi dell’adottare un cane anziano e farti capire che i tanti pregiudizi non corrispondono alla verità.

Adottare un cane anziano fa paura perché, nell’immaginario collettivo, ha già le sue abitudini, ha difficoltà ad integrarsi nella nuova famiglia, nella nuova casa e nel nuovo ambiente. Questi, come vedremo, sono solo pregiudizi e preoccupazioni che, la maggior parte delle volte, si rivelano infondate.

Prendere la decisione di accogliere in famiglia un cane anziano è una scelta che può cambiare la vita al cane e a te, arricchendoti di esperienze emozionanti, che possono diventare una risorsa per tutti i membri della casa.

Vediamo insieme le motivazioni valide per fare questa scelta e i consigli per accogliere al meglio il tuo amico a quattro zampe.

Adottare un cane anziano: un atto d’amore

Quando decidi di adottare un cane anziano, sappi che stai compiendo un atto d’amore, verso il cane che accoglierai in famiglia, ma anche verso te stesso. È un gesto che dona al cane la possibilità di vivere la vecchiaia in una casa accogliente, tra persone che lo amano.

Quando si prende in considerazione la possibilità di adottare un cane anziano, magari in un canile o presso un’Associazione, occorre tenere presente che la fragilità dell’animale non significa per forza malattia. Molti cani anziani, infatti, sono in ottima salute.

È vero anche il contrario, però, ossia che i cani anziani possono manifestare più patologie rispetto al cucciolo. Questo non deve assolutamente spaventare, perché con il giusto approccio, l’adozione sarà solo fonte di amore incondizionato.

Poche adozioni per i cani anziani

Solitamente, per il cane anziano è più difficile trovare una buona adozione. Le persone che decidono di accogliere un animale in famiglia, infatti, preferiscono spesso un cucciolo, per vederlo crescere. Bisogna, però, imparare a considerare la questione da un’altra prospettiva.

Cane anziano da adottare

Pensa al cane anziano come un cucciolo con alle spalle una propria storia: alcuni sono stati abbandonati, altri hanno perso la propria famiglia, altri sono stati sfruttati e maltrattati. Ognuno di loro ha subito dei traumi, prima di finire in canile o in rifugio.

Un cane anziano, però, ha ancora tanto amore da dare ed è la scelta ottimale per chi non ha una vita molto attiva. Più passano gli anni, infatti, e più il cane ha meno bisogno di fare passeggiate lunghe o correre al parco. Un cane adulto, quindi, può essere una buona compagnia per le persone anziane.

Tanti buoni motivi per adottare un cane anziano

Tanti sono i buoni motivi per prendere la decisione di adottare un cane adulto. Quindi, se stai pensando di accogliere un amico a quattro zampe in famiglia, soffermati a riflettere sulle motivazioni che elencheremo di seguito.

Tieni presente che, a qualsiasi età, gli animali sono esseri speciali, che hanno tanto amore da dare. Anche i cani anziani, quindi, possono insegnare molto e possono diventare compagni di vita inseparabili. Non sono, infatti, meno affettuosi dei cuccioli, anzi: le coccole e la gratitudine di un cane anziano, salvato dalla strada o da un canile, sono un’esperienza unica e formativa.

Meno danni in casa

I cani adulti, in genere, hanno già le loro abitudini, ma questo non significa che non si adattino. Vivere insieme ad un cane adulto risulta, nella maggior parte dei casi, semplice e rilassante. Un cane anziano ha già vissuto la fase dell’iperattività dei cuccioli, che rompono tutto quello che trovano in casa.

Non ci sarà pericolo, quindi, di vedere cuscini mordicchiati, soprammobili rotti o tappeti bucati! Una difficoltà, facilmente superabile, che potresti incontrare è l’ansia da separazione del cane. Soprattutto in caso di traumi, infatti, il cane potrebbe aver paura quando viene lasciato da solo.

In questi casi, ci vuole un po’ di pazienza e qualche accorgimento per affrontare il problema. Puoi provare, se stai fuori casa qualche ora in più, a dargli qualche goccia con effetto calmante, assicurandoti che contenga solo ingredienti naturali.

Gocce Calmanti per Cani e Gatti da 100ml - Formula Calmante per...
  • Calmante per Cani e Gatti - La soluzione tranquillante per cani e gatti di Animigo è indicata se hai un cane o gatto particolarmente agitato e stai cercando un prodotto naturale. Le nostre gocce...
  • Gocce Calmanti Naturali per Cani e Gatti - Il tranquillante gatto e cane in gocce di Animigo è prodotto solo con ingredienti naturali. Tra gli ingredienti ci sono la vitamina D3 che contribuisce al...
  • Adatte a Qualsiasi Situazione - Le gocce calmanti per cani e gatti sono particolarmente utili quando i nostri amici si sentono a disagio, in caso di separazione e viaggi in auto. Le gocce sono utili...

Carattere già ben definito

Quando si adotta o acquista un cucciolo, bisogna, in genere, informarsi sui genitori del cane, per valutare che tipo di sviluppo avrà. Dall’analisi dei genitori, infatti, si può capire la taglia che raggiungerà e anche il carattere. Nonostante l’eventuale pedigree, le caratteristiche della razza e le domande poste all’allevatore, però, resta sempre una buona dose di incertezza.

Un cane anziano, invece, ha il carattere e le caratteristiche fisiche già definite. Durante il momento della scelta, puoi vedere se si tratta di un cane attivo, quanto pelo perde, se tende ad essere in sovrappeso o se è un cane anziano con le zampe posteriori che cedono.

Fai domande al responsabile del canile o del rifugio, per capire la storia del cane che vuoi adottare. Il consiglio, però, è sempre quello di farti guidare dall’empatia: segui il cuore, che ti condurrà dal tuo futuro amico per la vita.

Regole già apprese

Se la tua preoccupazione è quella dell’addestramento del cane anziano, non temere. Un cane che vive in un canile o in un rifugio potrebbe avere appreso delle cattive abitudini, magari dalle persone con cui ha vissuto in precedenza.

Questo, però, non significa che il cane anziano non possa imparare come correggere un comportamento sbagliato. Tieni presente, poi, che i cani adulti sono grati e desiderosi di imparare. Educare un cane adulto non è necessariamente più difficile o complicato rispetto all’educazione di un cucciolo.

L’aspetto positivo è che i cani non smettono mai di imparare e sono in grado di acquisire nuovi comandi, nuove regole e nuovi comportamenti. Anzi, durante l’addestramento, i cani adulti sono in grado di mantenere la concentrazione più a lungo rispetto ai cuccioli. Non dimenticare, quando fanno progressi, di premiare il loro impegno con delle ricompense golose.

Pedigree, croccantini per cani, ideali per l’addestramento o...
  • , deliziosi, mundgerechte snack per cani grandi e piccoli ricompensa ideale per creare il vostro cane
  • Mini Happen – herzhafter formaggi e bovina in un piccolo e morbido snack, ideali per allenamento o semplicemente così per accompagnare
  • Sistema di mangimi per animali, di specialisti e progettato dai veterinari sul waltham centro per animali di alimentazione

Più tranquillità

Il cane anziano, generalmente, apprezza i ritmi tranquilli. Adorano addormentarsi nella loro cuccia, hanno bisogno di passeggiate più brevi, intervallate da pause e giochi. La quantità di esercizio fisico, naturalmente, è molto soggettiva. Ci sono, infatti, cani anziani ancora molto attivi e capaci di camminare e correre molto.

Tuttavia, con il passare degli anni, il tuo amico a quattro zampe avrà sempre più necessità di tranquillità, riposo e routine. È buona abitudine, per lui e per te, passeggiare almeno tre volte al giorno, per tenersi in allenamento ed evitare l’aggravarsi di malattie reumatiche.

Tieni sempre con te un buon guinzaglio, per godervi la tranquillità del parco o della spiaggia.

Pettorina per Cane, Traspirante, Regolabile, Comodo, guinzaglio...
  • S: Busto: 17.7-20" (44.9cm-50.8cm), Collo: 15.7-18.8" (40-47cm), misura per cani di peso 4.98--9.97KG. (Tabella delle taglie a sinistra) La dimensione è molto importante, si prega di confermare....
  • SUPER COMFY: cinturini regolabili con doppio COLLO e PETTO con maniche SOFT NO CHAFING che rendono questa imbracatura preferita del tuo animale domestico. TESSUTO CONFORTEVOLE E DUREVOLE: traspirante...
  • NON CHOKING: non danneggia la gola e la trachea sensibili dell'animale, a differenza dei collari, specialmente se il tuo cane TIRA o POLMONE. I fili RIFLETTENTI cuciti ALL around garantiscono...

A chi rivolgersi per l’adozione

Se hai preso la tua decisione di adottare un cane anziano e non sai a chi rivolgerti, sappi che sono numerose le Associazioni e gli Enti a cui puoi rivolgerti. Come dicevamo, spesso sono proprio i cani adulti i più difficili da far adottare, quindi hai molte probabilità di trovare il tuo amico a quattro zampe in questo modo.

Per iniziare, trova on-line l’elenco dei canili suddiviso per regioni, dove puoi trovare indirizzi e recapiti telefonici. Spesso, i canili organizzano anche delle trasferte quando il cane scelto è lontano dal luogo in cui si vive. Non ti resta che fare il primo passo!

Valutazione: 5.0/5. Da 2 voti.
Please wait...
319 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *