Cane che mangia troppo velocemente i pasti

Cane che mangia troppo velocemente i pasti

Un cane che mangia troppo velocemente i propri pasti è un problema da risolvere per tutelare la sua salute. Vediamo insieme le motivazioni e come aiutare il cane a mangiare meno velocemente.

Il problema del cane che mangia troppo velocemente rientra tra le consuetudini solite a presentarsi quando si ha un cane. Il momento della pappa, infatti, è uno dei più amati dai pelosi che non aspettano altro di riempire il loro panciotto.

Tuttavia, la gola si sa, è uno dei sette peccati capitali e la troppa voracità nel mangiare potrebbe causare al tuo pet non pochi problemi. Vediamo allora qui tutto quello che è necessario sapere sul cane che mangia troppo velocemente.

Perché il cane mangia troppo velocemente ai pasti

Ad ogni comportamento, anche il più inconsueto, corrisponde sempre una giusta motivazione che, a volte, non risulta subito scontata. Vediamo, quindi, insieme tutte le motivazioni circa il problema del cane che mangia troppo velocemente:

La competizione con i fratelli

Durante l’allattamento, spesso, si può notare come i cuccioli lottino per arrivare per primi ad accaparrarsi la propria razione di latte materno. Il più veloce e forte avrà sempre il pasto assicurato mentre per il più debole sarà una vera e propria battaglia. Fin da cucciolo, quindi, il cane deve lottare per mangiare e la sua capacità di nutrirsi giocherà poi nel futuro, un ruolo importantissimo che, anche a distanza di anni, non dimenticherà mai.

Soprattutto nelle cucciolate numerose, il piccolo peloso dovrà vincere su tutti gli altri fratellini per potersi guadagnare il cibo. Il problema del cane che mangia troppo velocemente, per cui, si associa fin dalla tenera età, all’istinto di sopravvivenza ed è una vera e propria questione di vita o di morte.

La competizione con altri cani

Questo istinto di sopravvivenza che fin da piccoli, spinge i cuccioli a lottare per sopravvivere, trova uguale interpretazione anche nei cani adulti, soprattutto se convivono sotto lo stesso tetto. Durante il pasto, infatti, la presenza di un altro animale è spesso sinonimo di minaccia ed è più facile vedere così il cane che mangia troppo velocemente, spinto proprio dalla paura che un altro membro della famiglia, possa rubargli la sua razione di cibo.

Cane che mangia troppo velocemente dalla ciotola

È bene, quindi, assicurare a tutti i cani presenti in casa, la giusta dose di cibo nello stesso momento, in moda da attenuare questo senso di paura.

Stessa cosa accade per i cani che provengono da canili e rifugi, abituati a convivere insieme ad altri simili e a dover lottare per guadagnarsi il rispetto degli altri. Per questo il cane che mangia troppo velocemente ha questo comportamento vorace nei confronti del cibo.

La sopravvivenza

Il problema del cane che mangia troppo velocemente trova origine già dal passato, dai branchi primitivi e selvatici che, ogni giorno, dovevano battersi per guadagnare il cibo cacciando e poi farsi rispettare da tutti i membri del branco. Mangiando così velocemente i cani, infatti, si assicurano di finire il pasto senza che nessuno possa intervenire disturbandoli.

Nonostante siano passati secoli, gli animali domestici, in questo caso i cani, mostrano ancora quell’istinto primordiale che ha assicurato la loro sopravvivenza e, ancora oggi, il cane che mangia troppo velocemente agisce spinto dall’istinto di sopravvivere.

Dieta squilibrata

Un altro fattore che influisce sulla velocità di alimentazione del cane trova spiegazione in una errata dose di nutrimento. Un cane molto affamato, infatti, tenderà a mangiare troppo velocemente e probabilmente, ingoierà il cibo senza neanche masticarlo. In questo caso è bene rivedere le dosi di nutrimento, assicurandosi che le crocchette siano provviste di tutte quelle sostanze fondamentali al mantenimento della sua salute.

L’istinto, come abbiamo visto qui sopra, prevale sempre ma è anche buona cosa esser sempre certi che il cane sia in buona salute e nel caso, rivolgersi ad un esperto per avere utili consigli per una corretta alimentazione.

Conseguenze di un alimentazione troppo veloce

Il cane che mangia troppo velocemente rischia di incorrere in gravi problemi legati proprio alla voracità con cui mangia il cibo e al mancato masticamento. L’ingestione di cibo intero e una deglutizione troppo veloce, infatti, possono causare gravi problemi all’organismo e, in alcuni casi, portare persino alla morte per soffocamento.

L’ingestione repentina porta l’animale ad ingerire anche molta aria, causando eruttazione e flatulenze che, a loro volta, possono poi sfociare in coliche e distensione addominale. Nel caso di una dieta a base di cibo umano, poi, il problema di questo comportamento scorretto, si ingrandisce: ad esempio, il cane potrebbe ingerire parti ossee e perforarsi lo stomaco o altri organi, rischiando anche il soffocamento per occlusione delle vie respiratorie.

Cane affaticato dopo aver mangiato troppo velocemente

Cibi umidi o brodi troppo caldi, inoltre, potrebbero portare e gravi ustioni sia nella zona orale che a livello dello stomaco. È sempre consigliato, quindi, prestare molta attenzione al nutrimento del cane, soprattutto, se soggetto ad una dieta a base di scarti o cibo umano.

Nel peggiore dei casi, poi, il problema legato al cane che mangia troppo velocemente, può portare alla torsione dello stomaco o torsione gastrica. Alcune razze (ad esempio il Pastore tedesco) sono più predisposte ad incorrere in questa gravissima patologia che se non curata in brevissimi tempi, può portare alla morte dell’animale.

La torsione dello stomaco, infatti, avviene quando a causa del peso troppo elevato, lo stomaco si stacca letteralmente dai muscoli e tendini che lo legano all’intestino, causando un grande dolore al povero cane.

I sintomi di torsione gastrica in un cane sono i seguenti:

  • Gonfiore della pancia
  • Debolezza
  • Apatia
  • Postura inclinata
  • Conati di vomito
  • Dolore

Nel caso in cui il tuo cane inizi ad avere questi sintomi sopra indicati, dovrai rivolgerti al più presto al tuo veterinario che dovrà intervenire con urgenza sul cane. L’intervento immediato potrà salvare la vita al cane permettendogli una ripresa da questo brutto episodio legato proprio al cane che mangia troppo velocemente.

Consigli per rallentare l’assunzione di cibo durante i pasti

Cosa fare quindi per risolvere il problema del cane che mangia troppo velocemente? Come intervenire? Vediamolo insieme qui:

Lavorare sull’autocontrollo

Il controllo del cane circa l’ingestione del cibo è davvero importante per prevenire le patologie elencate sopra. È necessario che il momento della pappa sia un momento piacevole, di appagamento e non di ansia. Cerca quindi di mantenere il cane tranquillo e, nel caso i pelosi fossero più di uno, prova a farli mangiare in stanze separate, così da non vedersi ed entrare in competizione.

Evita quindi di eccitarlo, mantieniti calmo e servigli la sua razione con calma. Se il tuo pet è appena rientrato da una corsa, passeggiata oppure si trova in momento di sovra eccitazione, attendi prima di dargli il pasto.

Crocchette della giusta dimensione

Ogni razza necessita di cibo adatto anche alle sue dimensioni. I mangimi in commercio attualmente, sono spesso già predisposti in base ad età e razza. Un cane toy avrà, quindi, mini crocchette mentre per un cane di taglia grande e maxi le dimensioni saranno oggettivamente superiori.

Il cibo non frantumato adeguatamente, infatti, potrebbe portare a problemi di digestione, seguiti anche da vomito. Spesso, per correggere proprio questo problema del cane che mangia troppo velocemente, si ricorre alla modifica delle dimensioni delle crocchette. Puoi rivolgerti ad un esperto per farti aiutare a scegliere quelle più adatte al tuo cane.

Ciotola anti-ingozzamento

Ottimo rimedio, spesso molto efficace, è l’utilizzo delle ciotole anti-ingozzamento: vere e proprie ciotole per cani molto voraci volte, nello specifico, a rallentare l’ingestione di cibo. La conformazione a “labirinto” o “a blocchi”, infatti, rende più ardua la presa del cibo, così da impedire al cane che mangia troppo velocemente, di deglutire il tutto senza masticare.

Decyam Ciotola Cani Mangiare Lento, Distributore di Cibo Lento,...
  • Questa ciotola Decyam ad alimentazione lenta è fabbricata con materiali di alta qualità atossici, ecologici e senza bisfenolo A. Il design della parte inferiore evita che la ciotola di cibo si...
  • Il design a labirinto di questa ciotola rallenta efficacemente il tuo animale domestico, promuovendo un'alimentazione sana e lenta e aiutando a prevenire obesità, gonfiori, rigurgiti e pasti...
  • Lo speciale design a labirinto di questa ciotola susciterà senza dubbio l'interesse del tuo cucciolo, rendendo le pappe una sorta di sfida divertente. Aiuta inoltre a promuovere lo sviluppo...

Suddividere il cibo in più razioni giornaliere

La fame è fame, si sa! Per evitare, quindi, che il cane arrivi al momento del pasto troppo affamato e vorace, è consigliato suddividere in due razioni la quantità giornaliera di cibo, preferendo solitamente la mattina e la sera. Si può utilizzare anche un dispenser di cibo automatico che, in base all’orario stabilito, farà uscire nella ciotola la giusta quantità di crocchette. E così, il pranzo è servito!

Offerta
Iseebiz 3L Distributore Automatico Cibo Gatti Dispenser Cibo...
  • Dieta ragionevole Questo alimentatore automatico può fornire quattro pasti al giorno, è possibile preimpostare il tempo che si desidera mangiare e la quantità di ogni pasto.
  • Con una funzione di registrazione La funzione di registrazione può registrare la voce di un proprietario di 10 secondi anche se non si è a casa. Aiuta a coltivare i sentimenti degli animali...
  • Facile da smontare e pulire lldistributore di mangime è composto da due parti principali. Una parte del dispenser può essere pulita con un panno umido.

Non togliere mai il cibo al cane durante i pasti

La preoccupazione del cane verso il cibo è quindi un dato certo, nato proprio dall’istinto primitivo di sopravvivenza del cane. È bene quindi non togliere mai il cibo al cane mentre si sta nutrendo, così da non causargli un senso di ansia e preoccupazione che potrebbe portare all’incremento del problema di una veloce alimentazione per timore di perdere il pasto. La pressione della sottrazione del cibo, infatti, lo porterà ad aumentare la velocità di ingestione.

Controllare la quantità di cibo somministrato

Come spiegato precedentemente, il peso del cibo mangiato dal cane troppo velocemente e senza masticare, può portare alla torsione dello stomaco. Se, aimè, il tuo pet proprio non ne vuole sapere di mangiare con calma, potresti provvedere a dividere la quantità del cibo in due, tre o quattro razioni.

Potresti anche spargerne un po’ sul pavimento (ricerca olfattiva) in modo che il cane si concentri a ricercare la singola crocchetta, rallentando ingestione. Non diminuirà quindi la velocità ma la minore quantità di cibo, eviterà la torsione gastrica.

Accertati sempre quindi, di come mangia il tuo cane poiché, come abbiamo visto, un cane che mangia troppo velocemente può inceppare in gravi problematiche. Se è tutto ok, buon appetito!

Valutazione: 5.0/5. Da 2 voti.
Please wait...
278 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *