Cane con problemi di obesità: consigli e rimedi

Cane con problemi di obesità: consigli e rimedi

Ultimo aggiornamento: 5 Marzo, 2022

Il cane con problemi di obesità può andare incontro a patologie serie ed invalidanti. L’obesità, infatti, è una condizione pericolosa a cui bisogna porre rimedio al più presto. In generale, si considera obeso un cane quando il suo peso supera il peso forma di almeno il 20%. Vediamo insieme consigli e rimedi per questa problematica.

Il cane con problemi di obesità ha la possibilità di sviluppare diverse malattie, mettendo a rischio la sua salute. È fondamentale, quindi, tenere sempre sotto controllo lo stile di vita del tuo amico a quattro zampe, assicurandoti che le sue abitudini siano equilibrate e, soprattutto, che abbia una corretta alimentazione e faccia movimento. In questo articolo vedremo insieme a cosa va incontro un cane con problemi di obesità, come risolvere questa situazione e come prevenirla.

Cane con problemi di obesità: le cause principali

L’obesità nel cane è una patologia che può causare serie malattie, con conseguenze irreversibili, se non trattate in tempo. Questa condizione è frequente, soprattutto nei cani di età avanzata. La prima cosa da fare è stabilire con certezza se il cane è in sovrappeso. Per fare ciò, puoi rivolgerti al tuo veterinario di fiducia, che farà le valutazioni del caso e ti darà alcuni consigli per iniziare ad affrontare la problematica. Spesso, infatti, risulta difficile accorgersi di una aumento di peso, perché dipende anche dalle condizioni di salute del cane, dalla razza, dalle sue abitudini e dalla presenza di eventuali patologie. Informati, quindi, sul peso forma del tuo cane in base alla razza, all’età e alle sua condizioni di salute, così da poterlo monitorare pesandolo a casa, periodicamente, con una bilancia per cani.

Bilancia per cani e gatti, larga 60 cm, con approssimazione di 10...
159 Recensioni
Bilancia per cani e gatti, larga 60 cm, con approssimazione di 10...
  • Una bilancia per animali domestici per animali domestici, neonati e bambini: un vassoio 60x35 cm sulla bilancia digitale per contenere cani di taglia media, gatti e neonati. Se rimuovi il vassoio, la...
  • Alta precisione: la bilancia per animali domestici ICARE-PET utilizza un sensore ad alta precisione in grado di rilevare pesi da 10 grammi a 100 kg. Con questo tipo di precisione, puoi monitorare le...
  • Facile da riporre: il vassoio può essere fissato sulla bilancia elettronica per misurare il peso degli animali in modo molto saldo. Una volta esaurita, la bilancia può essere riposta nel vassoio,...

Vita sedentaria e alimentazione scorretta

Le prime cause dell’obesità del cane sono sicuramente un’alimentazione scorretta e una vita troppo sedentaria. Quando il cane mangia molto, eccedendo rispetto alla sua razione giornaliera, tende a mettere peso. Inoltre, spesso si tende a dare al cane delle razioni extra di cibo durante la giornata. Anche un’alimentazione contenuta ma scorretta dal punto di vista nutrizionale può causare obesità. Ad esempio, se spesso dai al cane avanzi dei tuoi pasti, con il tempo questo potrebbe causare un accumulo di peso. Anche il cane che mangia troppo velocemente i pasti va incontro ad una dieta squilibrata, favorendo l’obesità. Inoltre, se il cane non si muove spesso, se fa passeggiate brevi e non corre almeno qualche giorno a settimana, i chili in eccesso non andranno via facilmente. A tal proposito, è importante farlo uscire spesso e, magari, fargli fare dei giochi dinamici, con una palla o dei giochi da lanciare.

Giochi Cane,Corda Cane Resistenti Giochi per Cani Grandi Giochi...
8.368 Recensioni
Giochi Cane,Corda Cane Resistenti Giochi per Cani Grandi Giochi...
  • 🍗 Tenere il cane lontano dalla solitudine. I set di giocattoli possono rassodare l'ansia del tuo cane, rafforzare l'intimità con il suo proprietario e fermare efficacemente la cattiva condotta.
  • 🍗 Masticare i giocattoli può prevenire le malattie dei denti. Durante il periodo di masticazione degli animali domestici, è possibile pulire i denti e ridurre l'accumulo di tartaro.
  • 🍗 Dieci diversi tipi di giocattoli per cani. I set di giocattoli comprendono giocattoli interattivi, giocattoli scioccanti, giocattoli da masticare, in grado di soddisfare diverse richieste di...

Obesità del cane dopo la sterilizzazione

L’aumento del peso in seguito alla sterilizzazione è dovuto, principalmente, ad un minore dispendio calorico. Quindi, cambia il suo fabbisogno energetico, avendo bisogno di meno calorie durante la giornata. Se ti accorgi che dopo la sterilizzazione il tuo cane sta ingrassando, occorre fare attenzione alla sua alimentazione, modificando la sua dieta. Dopo l’operazione, è importante farsi consigliare dal veterinario quali cibi è preferibile evitare e quali, invece, prediligere. Puoi optare per croccantini e cibo umido per cani sterilizzati: in commercio ne esistono diverse varietà, con elementi nutrizionali bilanciati e completi.

Obesità correlata ad alcune patologie

Anche alcune patologie possono causare obesità. Ad esempio, il diabete, l’ipotiroidismo, l’osteoartrite e la cardiopatia possono portare ad un aumento di peso nel tempo. È importante, dunque, accertarsi che il cane con problemi di obesità non abbia queste patologie, che vanno trattate con il veterinario di fiducia. A volte, infatti, si tende a sottovalutare l’aumento di peso, soprattutto quando è di pochi chili. Ciò, però, non va preso alla leggera, in quanto può essere causa e conseguenza di problemi di salute.

Le principali malattie del cane obeso

Sono numerose le malattie che possono insorgere in correlazione all’obesità. Inoltre, l’aumento di peso comporta anche un elevato rischio di complicazioni legate ad eventuali operazioni chirurgiche, in particolar modo da un punto di vista anestesiologico. È importante, dunque, mantenere il proprio cane in buona forma fisica o aiutarlo a perdere chili in caso di obesità.

Diabete

Il diabete mellito nel cane obeso è una patologia abbastanza comune ed è in aumento. Il diabete indotto da insulino-resistenza è, invece, meno comune. I segni che devono mettere in allarme, di solito, sono l’aumento della sete, dell’appetito e del bisogno di urinare. Sarà il veterinario, sulla base di una visita clinica, a stabilire la diagnosi, confermata da analisi del sangue e a consigliare l’alimentazione più idonea.

Cane con problemi di obesità

Problemi articolari e malattie cardiovascolari

Il sovrappeso e l’obesità aumenta il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. L’obesità, infatti, facilita e aggrava la progressione dello scompenso cardiaco. Il cuore del cane con problemi di obesità possiede una maggiore massa da nutrire, ma anche una ridotta tolleranza al glucosio. Tutto ciò contribuisce ad una compromissione dell’attività miocardica, provocando, inoltre, ipertensione arteriosa, con conseguente scompenso cardiaco.

Problemi alle articolazioni

L’eccesso di peso corporeo tende a stressare di più le ossa e le articolazioni. Il cane con problemi di obesità, dunque, ha maggiori probabilità di sviluppare l’artrosi. Soprattutto quando invecchiano, i cani tendono a sviluppare cambiamenti degenerativi nei fianchi, nelle ginocchia, nei gomiti e nelle spalle, che sono irreversibili.

Mantenere un peso corporeo ottimale, dunque, è fondamentale per prevenire ed alleviare i problemi alle articolazioni che possono insorgere, soprattutto in età avanzata. Utilizzare un integratore specifico per le articolazioni può essere un valido aiuto.

maxxiflex+ Integratore per le Articolazioni del Cane per...
  • I cani ne amano il gusto e i loro padroni ne adorano il risultato.
  • Per migliorare la mobilità e la qualità della vita del vostro cane. maxxiflex+ riduce l’infiammazione delle articolazioni, previene il gonfiore, lubrifica le articolazioni, protegge la cartilagine...
  • Per aiutare i cani con rigidità, dolori articolari, zoppia, artrite canina, displasia, malattia ai legamenti crociati e per il recupero da un intervento chirurgico ortopedico.

Cane con problemi di obesità: come rimediare

Quando ti accorgi che il tuo cane sta mettendo peso, la cosa da fare è intervenire in tempo. È importante, innanzitutto, prevenire l’obesità e poi curarla, nel caso il cane abbia già accumulato molti chili in più. Concentrati per prima cosa sull’alimentazione, facendo seguire al tuo amico a quattro zampe un regime alimentare specifico e ben bilanciato. Diminuisci gradualmente la razione di cibo quotidiana, prediligendo pasti leggeri ed evitando alimenti tossici e pericolosi per il cane. Scegli croccantini con ingredienti ottimali per una dieta equilibrata, con un basso contenuto di grassi, per favorire la perdita di peso. Stabilisci, inoltre, un programma settimanale di allenamento per il tuo cane: passeggiate, corse, giochi dinamici. L’attività fisica lo aiuterà a smaltire più velocemente i chili in eccesso.

Ultima Cibo per Cani Medium-Maxi Adulto Light con Pollo -...
434 Recensioni
Ultima Cibo per Cani Medium-Maxi Adulto Light con Pollo -...
  • Crocchettes per Cani Medium-Maxi Adulti Light: Contiene pollo e altri ingredienti ottimali per una dieta equilibrata
  • Ossa e articolazioni forti: Contribuisce a ossa e articolazioni forti grazie a minerali, vitamina D, antiossidanti (vitamine C ed E), magnesio e collagene naturale dall'uovo (membrana d'uovo)
  • Con il 44% di grassi in meno 44% di grassi in meno ed L-carnitina per aiutare a ridurre il peso corporeo Rispetto a Ultima Medium-Maxi Adult

Uno stile di vita sano

Il peso in eccesso non è salutare e un cane con problemi di obesità non vive bene. In genere, il veterinario si accorge subito che il cane ha perso il girovita. È facile, però, anche controllarlo da soli. Inizia guardandolo dall’alt: il girovita di un cane si trova subito sotto la cassa toracica. Se ha una figura a clessidra, con rientranze marcate fra le costole, allora il peso è ottimale. Se vedi una linea retta da un’estremità all’altra, allora è il momento di metterlo a dieta. La cosa migliore, però, è sempre seguire un corretto stile di vita, per prevenire i problemi di obesità.

Prevenire l’obesità con l’alimentazione

In commercio esistono tante diverse tipologie di cibo per cani e questo può, spesso, confondere. Risulta difficile, quindi, fare una scelta ottimale per il tuo amico peloso. Se hai dubbi sull’alimentazione migliore per il tuo cane, la prima cosa da fare è chiedere consiglio al tuo veterinario di fiducia. Lui, infatti, potrà consigliarti la dieta adatta ed equilibrata per il tuo cane, quanto darli da mangiare e quando, in base all’età, alla razza e alle caratteristiche fisiche. In commercio, esistono alimenti per cani molto completi, studiati con attenzione per fornire il giusto apporto nutrizionale e una quantità controllata di calorie. Uno degli errori più frequenti, causa dell’aumento di peso, è dare al cane degli snack frequenti durante la giornata. Ricorda di non esagerare! In commercio esistono delle palette con bilancia integrata, utili per misurare la quantità esatta di crocchette da dare al cane.

Pssopp Misurino per Alimenti Preciso per Cani,Cucchiaio...
128 Recensioni
Pssopp Misurino per Alimenti Preciso per Cani,Cucchiaio...
  • 【DISPLAY DIGITALE】 Misurino cani con display, strumento ideale per misurare il peso di cibo per animali e acqua. Controlla la dieta del tuo animale domestico per evitare che mangi troppo e...
  • 【FACILE DA USARE】Il misurino per alimenti cani è facile da usare e può essere utilizzato dopo aver inserito la batteria a bottone (batteria non inclusa). Il misurino è rimovibile, facile da...
  • 【MULTIFUNZIONALE】Le misurino elettrico per cani sono adatte per prodotti solidi e liquidi come cibo per animali domestici e acqua, nonché per molti tipi di alimenti per animali domestici (cane,...

Niente cani a tavola

È importante abituare il cane a non mangiare gli avanzi dei tuoi pasti: non dargli, quindi, bocconi prelibati quando sei a tavola. Gli avanzi, infatti, non sono la scelta nutrizionale migliore per il cane e alcuni dei cibi che mangi potrebbero addirittura essere nocivi per lui. I cibi speziati, per esempio, irritano il suo sistema digestivo, che è molto diverso dal nostro. Non bisogna, quindi, dare per scontato che quello che ha un buon sapore faccia anche bene. Inoltre, mangiare cibo che non è adatto a lui causerà un progressivo aumento di peso non salutare per il cane. Nei momenti in cui ti trovi a tavola, puoi dargli qualche croccantino, così da tenerlo impegnato a mangiare il suo cibo ed evitare che chieda il tuo.

Prevenire e curare l’obesità del cane con l’attività fisica

Il modo migliore per aiutare il tuo cane a perdere peso o a prevenire l’obesità, oltre ad una dieta ipocalorica, è l’attività fisica costante. È importante che il cane faccia movimento in modo regolare, con l’esecuzione di esercizi brevi e costanti nel tempo. Il nuoto e l’idroterapia sono ottimi modi a basso impatto per far esercitare i cani in sovrappeso o con artrosi. Questo tipo di esercizio li aiuta anche ad aumentare la forza muscolare e cardiovascolare, migliorando la mobilità degli arti. Un cane con problemi di obesità dovrebbe esercitarsi regolarmente, dai 30 ai 60 minuti ogni giorno. Potresti fargli fare delle passeggiate al guinzaglio, farlo nuotare, fargli fare degli esercizi personalizzati, giochi di fiuto e piste olfattive. Buon allenamento!

Valutazione: 5.0/5. Da 2 voti.
Please wait...
485 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *