Ciotole per gatti belle e funzionali: le 5 migliori

Ciotole per gatti belle e funzionali: le 5 migliori

Ultimo aggiornamento: 5 Luglio, 2022

Le ciotole per gatti non sono tutte uguali. In commercio, infatti, esistono diversi modelli, per soddisfare i gatti più esigenti! Ci sono anche dei criteri precisi per stabilire quali siano le migliori ciotole per gatti, tenendo in considerazione delle caratteristiche precise di igiene, facilità di pulizia e comodità. Vediamo insieme dei suggerimenti per scegliere delle ciotole belle e funzionali.

Le ciotole per gatti devono essere scelte in base a caratteristiche di funzionalità e praticità, oltre alla bellezza estetica. I gatti domestici, infatti, possono essere degli animali esigenti e il momento del pasto è, per loro, molto importante. Come si fa, quindi, a capire qual è la ciotola più adatta alle esigenze del tuo gatto? In commercio, infatti, esistono tante tipologie di ciotole e alcune sembrano uguali, ma non è così. Il materiale di cui è fatta una ciotola, infatti, può fare la differenza e influenzare anche le abitudini alimentari e il benessere del gatto. A questo proposito, è bene ricordare che la corretta alimentazione del gatto è fondamentale per il suo stato di salute generale. Vediamo insieme alcuni suggerimenti utili.

La predilezione per i luoghi in alto

Può capitare che i gatti domestici non amino mangiare e bere per terra. Probabilmente, questo comportamento è una reminiscenza ereditaria degli antenati leopardi, che portano la preda catturata sugli alberi, per evitare che altri animali rubino loro il cibo. I gatti, spesso, amano mangiare su una sedia, un ripiano, una tavola, dove possono facilmente guardarsi intorno. Se questo è il caso del tuo amico felino, prova a mettergli le ciotole su un ripiano alto della cucina, così da rendere più piacevole il momento del pasto.

L’importanza dell’acqua

Il gatto, come tutti i mammiferi, ha bisogno di dissetarsi, altrimenti rischia di disidratarsi, contrarre una malattia dei reni o della vescica e stare male. Ciò accade soprattutto se mangia solo cibo secco, privo di componenti umide. Il cibo in scatola, inoltre, contiene del liquido, ma non in misura sufficiente. I gatti, spesso, sono schizzinosi e pochi apprezzano l’acqua che è rimasta nella ciotola troppo a lungo. Sciacqua, quindi, spesso la ciotola dell’acqua, per togliere le impurità sul fondo, e riempila d’acqua fresca più volte durante il giorno.

Ciotola per l’acqua

La ciotola per l’acqua va posizionata lontano da quella del cibo. Questo perché il gatto ha un istinto da cacciatore e sa che che la preda vicino ad un corso d’acqua può inquinarlo. Per questo, anche il gatto domestico preferisce che il luogo dove si abbevera sia distante da quello dove si ciba.

Ciotola per gatti con dispenser di acqua

Ricorda che la ciotola dell’acqua dovrebbe essere sempre grande e pesante, per evitare che si muova o si ribalti. Infine, meglio se di ceramica o metallo e facilmente lavabile.

Ciotole per gatti: le misure più adatte

Quando ci trova a dover scegliere le ciotole per gatti, bisogna chiedersi anche quale sia la misura più adatta alle esigenze del proprio amico felino. Quando mangia, infatti, il gatto infila il muso nella ciotola e, per questo, è importante che quest’ultima non gli dia fastidio. I gatti, generalmente, preferiscono ciotole ampie, non troppo alte e con i bordi bassi, per non dover infilare dentro il muso completamente. Inoltre, se il gatto è cucciolo, è ancora più importante che i bordi siano bassi, altrimenti non riuscirebbe ad arrivare al cibo con il muso. La scelta giusta, quindi, è una ciotola ampia, larga in modo che i baffi del gatto ci stiano comodamente, con i bordi bassi, ma non troppo, per evitare fuoriuscite di cibo.

Il materiale delle ciotole

È bene sapere che il modo e gli strumenti attraverso i quali il gatto consuma il pasto sono molto importanti. Quando si decide di acquistare delle ciotole, quindi, c’è anche un altro fattore molto importante da tenere in considerazione ed è il materiale con cui sono costruite. Esso, infatti, influenza in modo importante la conservazione del cibo, favorisce o blocca la proliferazione di batteri e rende più o meno facile la pulizia.

Ciotole in plastica

Le ciotole in plastica, generalmente, non sono molto pratiche, perché sono più difficili da lavare e da tenere pulite. Può, inoltre, capitare che, con il tempo, la plastica si rovini e che la ciotola tenda ad assorbire il contenuto. Questo, a lungo andare, può causare problemi gastrointestinali o la comparsa della cosiddetta acne felina. Inoltre, se non sono stabili, possono spostarsi mentre il gatto mangia, quindi possono dar fastidio. Se nella ciotola in plastica, poi, viene messa l’acqua, il materiale può deteriorarsi ancora più facilmente. Se scegli una ciotola in plastica, quindi, assicurati che la qualità sia eccellente, per il benessere del tuo amico a quattro zampe.

Trixie 2470 Ciotola per Gatti, in plastica, da 0,2 l e 12 cm di...
646 Recensioni

Ciotole in metallo

Le ciotole per gatti in metallo, invece, sono un’ottima scelta, ma anche in questo caso bisogna fare attenzione ad alcune cose. Innanzitutto, il metallo deve essere essere acciaio inossidabile. Quest’ultimo, inoltre, deve comunque essere pulito spesso, soprattutto quando la ciotola viene usata per l’acqua, per evitare l’accumulo di calcare. Un’altra cosa fondamentale è scegliere una ciotola abbastanza pesante, per evitare che si sposti mentre il gatto mangia o che, comunque, sia fissata su un supporto che non si muova durante il pasto. Le ciotole in metallo sono adatte a coloro che mirano ad un loro utilizzo duraturo e senza fastidi. Il metallo, infatti, è un materiale resistente  anche ai gatti più vivaci. Attenzione, infine, a tenerle sempre pulite, per evitare che il sapore del cibo possa alterarsi.

Croci, Ciotola in acciaio per gatti , Diametro alla base 16 cm,...
812 Recensioni
Croci, Ciotola in acciaio per gatti , Diametro alla base 16 cm,...
  • Acciaio resistente
  • Anello in gomma antiscivolo
  • Acciaio inossidabile

Ciotole in ceramica

Le ciotole in ceramica rappresentano, per alcuni, la scelta migliore. Questo perché la ceramica è un materiale facile da pulire, igienico e che non si muove mentre il gatto mangia. Le ciotole in ceramica, inoltre, conservano il cibo al loro interno senza alterarne il gusto o la freschezza, ma sono anche tendenzialmente più fragili e delicate. In conclusione, la ceramica è uno dei migliori materiali per le ciotole dei gatti. Essa, infatti, non assorbe gli odori ed è molto facile da lavare a mano oppure in lavastoviglie. La cosa importante è scegliere un modello abbastanza robusto, difficile da spostare, per evitare che i gatti più vivaci possano rovesciarla e romperla.

Trixie Ciotola per gatti per razze dal naso corto, ceramica
1.959 Recensioni
Trixie Ciotola per gatti per razze dal naso corto, ceramica
  • ceramica
  • Poco e largo
  • Difficile da ribaltare

Altre tipologie di ciotole

Fin qui abbiamo parlato di tre tipologie di ciotole, classificate a seconda dei materiali con cui sono realizzate. In commercio, però, esistono anche altri tipi di ciotole e la scelta è davvero ampia.

Ciotola doppia

Potrai, ad esempio, vedere ciotole doppie per gatti, a volte anche sagomate e decorate. Spesso si pensa che le due ciotole vicine siano predisposte per il cibo e per l’acqua, ma non è proprio così: esse servono per il cibo umido e per il secco, in quanto la ciotola dell’acqua va sempre messa lontana dal cibo. Il gatto, infatti, potrebbe non mangiare vicino ad una fonte d’acqua, altrimenti si potrebbe contaminare con pezzetti di cibo, compromettendo la sua salubrità.

Offerta
Ciotole per Cani Gatti in Acciaio Inox (350ml*2) con Tappetino...
1.881 Recensioni
Ciotole per Cani Gatti in Acciaio Inox (350ml*2) con Tappetino...
  • 👍【COMODE E IGIENE】: La tappetino in silicone sotto ottima per evitare che ciotole si spostino e che il pavimento si sporchi. Il bordo rialzato del tappetino trattiene acqua o briciole e sono...
  • 👍【FACILE DA PULIRE】: Ciotole in acciaio di buona qualità possono essere rimosse direttamente dal tappetino in silicone e lavate direttamente in lavastoviglie. Tappetino in silicone molto...
  • 👍【COME SCEGLIERE】: Le ciotole da 24oz (L) benissimo per cani di taglia media o gatti di grossa taglia (Per esempio un Beagle). Peso raccomandato 15-23kg (30-50lb). Le ciotole da 12oz (M)...

Ciotole inclinate e rialzate

Oltre alle ciotole già descritte, in commercio è possibile trovare quelle inclinate e rialzate, con supporto e contenitore lavabile. In genere, questa tipologia di ciotola serve per consentire al gatto di mangiare senza accucciarsi sullo stomaco e senza dover piegare troppo la testa. La ciotola inclinata e rialzata può essere particolarmente utile quando il gatto ha dolori alle zampe o al ventre e, quindi, ha difficoltà a stare piegato. Inoltre, è utile usare queste ciotole per prevenire il reflusso gastrico o una cattiva digestione.

PewinGo Doppia Ciotola per Cani Gatti in Acciaio Inossidabile...
2.652 Recensioni
PewinGo Doppia Ciotola per Cani Gatti in Acciaio Inossidabile...
  • Questo supporto per ciotola per gatti con design privo di stress inclinato di 0/15 ° per proteggere il rachide cervicale del gatto, che aiuta a rilasciare lo stress del collo e lo aiuta a godersi il...
  • Il design a doppia ciotola può fornire ai gatti acqua e cibo allo stesso tempo e può anche contenere cibo di base e cibo in scatola o snack allo stesso tempo.
  • Le ciotole sono realizzate in acciaio inossidabile di alta qualità che è infrangibile, robusto e innocuo per gli animali domestici.
Valutazione: 3.0/5. Da 2 voti.
Please wait...
121 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *