Come asciugare il pelo del cane dopo il bagno

Come asciugare il pelo del cane dopo il bagno

Cerchi consigli su come asciugare il pelo del cane dopo il bagno? Di seguito tutti i suggerimenti utili per avere un risultato perfetto.

Come asciugare il pelo del cane dopo il bagno? A molti può sembrare una domanda inutile, ma in realtà non lo è. Asciugare il manto del proprio animale domestico in modo corretto è fondamentale, per diversi motivi. Prima di tutto non si può tralasciare il fattore estetico, ma ancora più importante è quello fisiologico.

Se li lascia il pelo del proprio amico a quattro zampe bagnato, si rischia di dare ampio spazio all’accumulo di batteri. Per poter svolgere un’asciugatura perfetta si possono seguire i consigli pratici descritti di seguito. Oltre a questo, si può tener conto dei numerosi prodotti citati, tutti ottimi per ottenere un effetto sorprendente.

Capire come asciugare il pelo del cane correttamente è fondamentale per una serie di motivi. Non si tratta solo di un fattore estetico. Certamente, un pelo morbido e profumato è molto più apprezzato, più bello da vedere e da accarezzare.

Perché è importante asciugare il pelo del cane dopo il bagno?

Prima di elencare le diverse fasi utili per asciugare il manto canino in maniera ottimale, occorre sapere perché è così importante. Oltre alle diverse motivazioni già elencate, si deve citare anche quella riguardante il fattore comportamentale dell’animale.

Cosa significa questo? Secondo alcuni studi, fare il bagno al cane e poi asciugare il suo pelo può rendere più sicuro di sé l’esemplare. Sono molti infatti gli esperti che si ritrovano concordi nel dichiarare che, soprattutto con l’asciugatura del pelo, il cane si rende conto di tanti fattori. Tra questi vi è l’affetto che il padrone dimostra verso di lui, ma non solo.

Dopo il bagno del cane inizia asciugatura

Il fattore pulizia permette al cane di sentirsi più libero nei movimenti, meno appesantito e soprattutto meno infastidito. A creare fastidio infatti può essere la polvere, eventuali parassiti, sporcizia, fango ecc…

Avendo una maggior possibilità di movimento, secondo molti studiosi, il cane si sentirà più sicuro, indipendente e addirittura più felice.

L’importanza legata all’asciugatura del pelo canino dopo il bagno però non si deve solo a questo. Piuttosto, serve anche ad evitare l’accumulo di germi, batteri e soprattutto l’inizio di infezioni o patologie. Queste vengono indicate in generale con il termine “piodermiti” e si verificano soprattutto quando il pelo rimane umido.

Devi ricordare che il pelo del cane deve essere sempre asciugato: non si tratta di un fattore opzionale, ma di un’azione da svolgere sempre. Alcuni infatti ritengono che d’estate si possa svolgere un’asciugatura parziale, ma non è corretto pensare in questo modo. Sia nelle stagioni invernali sia in quelle calde, occorre sempre fare un’asciugatura perfetta.

Spesso quest’ultima serve anche per tenere lontani i parassiti, e quindi vale come strumento di prevenzione contro quest’ultimi.

Non solo: oltre ai motivi descritti, si deve pensare anche ad ulteriori problemi. Se il cane dovesse rimanere con il pelo bagnato per diverse ore, potrebbe raffreddarsi. Di conseguenza potrebbe contrarre una sorta di influenza canina o disturbi più gravi, che minaccerebbero la salute ed il benessere del cane.

Asciugatura del cane dopo il bagno con soffiatore

Di seguito si potrai leggere una serie di consigli pratici ed utili per un’asciugatura davvero perfetta. Ma come fare per ottenere tutti questi ottimi risultati?

I consigli pratici: la regola dei tre asciugamani

Tra i consigli pratici da poter utilizzare per asciugare il pelo del cane vi è la cosiddetta “regola dei tre asciugamani”. Tale metodo non solo permette di ottenere un’asciugatura perfetta in poco tempo, ma serve anche per non bagnarsi.

Il cucciolo infatti potrebbe riempirti d’acqua e di schizzi, ma tutto ciò ti aiuterà ad evitare questa situazione.

Dove devono essere inseriti i tre asciugamani? Il primo, che deve essere di maggiore estensione rispetto agli altri due, serve per essere sistemato fuori dalla vasca. In poche parole dovrà fare come da “tappetino” e il cane dovrà poggiarvi le zampe.

In questo modo, la maggior parte dell’acqua in eccesso colerà direttamente sull’asciugamano. Gli altri due panni restanti però, saranno molto più utili perché andranno applicati direttamente sul manto del cane.

Uno di questi dovrà essere usato sul dorso e servirà per asciugare la schiena e le zampe del cane. L’altro invece, possibilmente di misura minore rispetto agli altri, servirà per la testa ed il musetto.

Dopo il bagno, quale parte asciugare per prima?

Per far sì che il pelo del proprio cane sia morbido, super pulito e anche ben asciutto, occorre prima asciugare il dorso e il muso. Le zampe invece costituiscono la parte che dovrai asciugare per ultima, anche perché proprio lì si sarà accumulata più acqua.

Dovrai quindi iniziare possibilmente dal muso e dalle orecchie, soprattutto se queste sono lunghe. Un consiglio per evitare che il cane si scrolli di dosso l’acqua in eccesso è proprio asciugare prima la testa.

Questa deve essere presa tra pollice e indice, asciugata ed il gioco è fatto: il cane non sentirà più il bisogno di schizzare dappertutto. Il fastidio maggiore provato dall’animale infatti consiste nel sentire l’acqua sulla nuca, vicino agli occhi e sulle orecchie. Asciugando queste parti, non si avranno problemi.

In che modo asciugare correttamente: frizionare

Per asciugare bene il pelo del cane e non rischiare che l’animale rimanga bagnato, occorre frizionare. Attenzione a non esagerare con i movimenti bruschi, o si rischia di infastidire il cane e farlo spazientire, se non peggio traumatizzare.


Asciugare significa in questo caso passare l’asciugamano lentamente sul pelo, come per fare una specie di massaggio. Questo sarà molto utile non solo per non tralasciare alcuna parte, ma anche per stimolare la circolazione sanguigna.

Oltre a questo, il cane si rilasserà e ritroverà nuova energia dopo l’asciugatura. Occorre quindi frizionare il pelo, cioè fare dei movimenti lenti cercando si strofinare bene il manto contro l’asciugamano.

Uno strumento perfetto: l’asciugatore

Se il cane è di taglia piccola oppure se ha il pelo corto, non si dovrà attendere molto per vedere il suo pelo asciutto. Se però di taglia grande oppure a pelo lungo, si dovranno utilizzare diversi asciugamani e non solo. Oltre a doversi armare di pazienza e anche di diverso tempo a disposizione, sarà necessario adottare un’ulteriore alternativa.

Quest’ultima consiste nel comprare un prodotto professionale, chiamato proprio “asciugatore” o anche “soffiatore”. Di solito però il secondo termine viene adoperato per indicare quei dispositivi che servono per soffiare via i peli superflui, dopo la spazzolatura. Gli asciugatori sono di diverse tipologie ed è molto importante non confonderli con il phon.

Ciò non significa che quest’ultimo non possa essere utilizzato, solo che adoperandolo si potrebbero avere delle conseguenze negative. Con il phon infatti si rischia prima di tutto di sbagliare il tipo di temperatura con cui asciugare il pelo del cane.

Oltre a questo, utilizzando un semplice accessorio casalingo per capelli, il tempo di asciugatura sarà decisamente prolungato a causa della scarsa efficienza di un classico phon rispetto ad un asciugatore per cani, soprattutto se possiedi un cane dal pelo lungo. Oltre ad un maggiore costo di esercizio si avrà anche un possibile maggiore stress per l’animale, a causa della prolungata tempistica di asciugatura.

Se proprio vuoi utilizzare un phon casalingo, allora dovrai ricorrere ad uno che abbia la possibilità di regolare la temperatura ed abbastanza potente da asciugare il pelo in tempi brevi. Invece, scegliendo un asciugatore per cani, non vi saranno particolari problemi. Di seguito ti saranno descritti diversi modelli, per noi tutti più che ottimi.

Amzdeal soffiatore per cani: un ottimo prodotto

Se non sai quale tipo di soffiatore scegliere, puoi optare senza dubbio per “Amzdeal soffiatore per cani”, un dispositivo davvero vantaggioso per asciugare il pelo del cane dopo il bagno. I punti forti che è in grado di garantire sono infatti numerosi, a partire dal fatto che può essere utilizzato per cani di taglia differente.

È possibile adoperarlo addirittura se si devono asciugare più cani nello stesso momento, perché possiede una potenza di ben 2800 W. Nonostante la sua elevata potenza è stato progettato per ridurre, per quanto possibile, il rumore emesso durante l’esercizio. Anche se alla massima velocità raggiunge comunque i 70/80db. Per questo è consigliabile iniziare alla minima velocità per permettere all’animale di abituarsi al rumore d’esercizio.

In questo caso si parla infatti di un prodotto perfetto sia per uso privato che professionale, di cui non si è solo studiata la prestazione sonora, ma anche la temperatura. Quest’ultima è in grado di rimanere ad un livello medio per l’intera durata dell’asciugatura, in modo che non si vada a scottare la pelle del cane. Oltre a questo, non vi sarà alcun rischio che il suo pelo venga bruciato.

Si consiglia però di non utilizzare il dispositivo con i cani di taglia piccola, in quanto la sua potenza è più adatta a quelli di taglia media e grande. Insomma, se sceglierai questo prodotto, il tempo di asciugatura sarà di gran lunga ridotto. Di conseguenza in pochissimo tempo, il tuo cane avrà un pelo morbido e voluminoso.

Chi ha già acquistato questo dispositivo ha lasciato diversi giudizi positivi in merito, come quello riguardante la resistenza dell’oggetto e la sua perfetta funzionalità.

Offerta
amzdeal Soffiatore per Cani con 4 Ugelli, 2800W, 2 Livelli di...
700 Recensioni
amzdeal Soffiatore per Cani con 4 Ugelli, 2800W, 2 Livelli di...
  • POTENTE E SICURO - Potenza 2800w, motore in rame puro, getto potente ed alta efficenza, vi offre una durata più lunga rispetto quel di motore in alluminio. Incorporata di dispositivo di protezione da...
  • MENO RUMORE - Il rumore è inevitabile, il rumore è in parte dato dal motore ed in parte dal volume di aria emessa. La grandezza di ambiente di utilizzo anche influenzerà il grado di rumore dal...
  • VELOCITA DI VENTO E TEMPERATURA REGOLABILE - Ci sono due livelli di temperatura: 30℃ / 55℃, scegliete la temperatura adeguada secondo la temperatura di ambiente e le esigenze. La velocità di...

Dadypet asciugacapelli per cane: due dispositivi in uno

Si chiama “Dadypet” e sebbene sia conosciuto come un semplice asciugacapelli per cani, in realtà garantisce anche un’altra importante funzione: fa anche da spazzola. Si tratta quindi di uno di quei pochi prodotti che mentre si sta asciugando il pelo al cane, permette anche di pettinarlo.

Grazie alla funziona spazzola infatti si potrà pettinare il manto dell’animale, dargli la giusta piega e non solo. Si potranno anche eliminare tutti quei peli superflui, cioè in eccesso, che l’amico a quattro zampe avrà perso dopo il bagno.

Un altro fattore positivo di questo dispositivo riguarda la presenza della testa intercambiabile con altre di differente forma e diversi pettini. Questo significa che tale prodotto si può usare per cani dal pelo corto, cani dal pelo lungo, cani di taglia piccola, media e grande.

La potenza dell’oggetto è delicata, dato che non super i 380 W. Questo valore non indica una mancanza da parte dell’oggetto, bensì un vantaggio. Una potenza delicata infatti garantisce un’asciugatura giusta, che però non minaccia la pelle del cane con il calore.

Scegliendo quest’oggetto avrai inoltre a disposizione due velocità differenti tra le quali poter scegliere. Vantaggioso anche il cavo di alimentazione, che con i suoi 1,64 metri di lunghezza permette una certa agilità nel movimento.

Un ulteriore punto forte è costituito dal materiale di cui è composto l’ago della spazzola: si tratta di acciaio inossidabile. Oltre ad essere duraturo e resistente, è anche ecologico e difficile da danneggiare. Tutti gli utenti che hanno già avuto modo di acquistare questo prodotto si sono rivelati infatti molto entusiasti dei risultati.

DADYPET Asciugacapelli per Cane, Spazzola per Cani e Gatti,...
347 Recensioni
DADYPET Asciugacapelli per Cane, Spazzola per Cani e Gatti,...
  • 🐩Asciugacapelli 2 in 1 per cani e gatti: combina asciugacapelli e pettine per animali domestici. Puoi asciugare e pettinare i capelli allo stesso tempo. Aiutarti a risparmiare tempo.
  • 🍀Spazzola per Cani: con una testa lenitiva sulla parte superiore dell'ago, non farà male alla pelle del cane. e può massaggiare e favorire la circolazione sanguigna. Il pettine dell'ago è...
  • 😺Spazzola termica e asciugatrice:la regolazione a due temperature può dare al tuo animale domestico un aspetto più confortevole. Flusso d'aria calda delicato di livello 1, flusso d'aria calda...

OldFe e VidaXL: il soffiatore per cani con carrello e il tavolo da toelettatura

Il primo è un soffiatore per cani prodotto da OldFe e il secondo è un tavolo da toelettatura prodotto da VidaXL. Si tratta di due oggetti molto utili durante l’asciugatura del pelo del cane dopo il bagno. Nel primo caso si parla di un soffiatore molto particolare, perché dotato di carrello.

Permette di avere una postazione perfetta per poter asciugare al meglio il manto dell’animale. Il carrello infatti garantirà un movimento ampio e libero, che ti permetterà di spostarti a seconda delle posizioni che assume il cane.

Anche se Fido tende ad essere docile durante l’asciugatura, con il carrello potrai muoverti bene per asciugare ogni parte del suo pelo al meglio. La potenza del soffiatore OldFe raggiunge i 2200 W ed anche in questo caso si parla di un dispositivo che rispetta la pelle del cane.

OldFe 220V Soffiatore per Cani 2200W Soffiatore per Cani Pet...
8 Recensioni
OldFe 220V Soffiatore per Cani 2200W Soffiatore per Cani Pet...
  • Funzionamento del cane: max. 2200 W, tensione: AC220 V, rumore: 60 dB
  • Dimensioni dell'asciugacapelli: 64 * 64 * 37 cm (larghezza × profondità × altezza), peso di spedizione: 13 kg (asciugatrice + supporto). Il materiale del supporto è: colore + acciaio al carbonio +...
  • La funzione di riscaldamento ha 3 file, altezza: 40 °, stop: arresto di riscaldamento, basso: 20 °, con il pulsante impostato e abbassato

Si è parlato in precedenza di postazione e per questo vale la pena di menzionare il tavolo da toelettatura prodotto da VidaXL. Prodotto molto valido in quanto offre diversi vantaggi.

Prima di tutto posizionando su questa apposita tavola l’animale da asciugare, si potrà svolgere il tutto con più calma ed ordine. Il cane avrà modo di stare a suo agio e soprattutto anche più comodo, sull’apposita mensola disponibile.

Inoltre ci sono due lacci molto utili per regolare le dimensioni della tavola. L’altezza della postazione è di circa 78 cm e possiede un piano rigido molto resistente.

Le dimensioni complessive non sono eccessive e questo garantisce una certa leggerezza negli spostamenti dell’oggetto. In tal modo quest’ultimo non appare ingombrante e può anche essere riposto in casa in qualche angolo.

In sintesi si parla di un prodotto complementare ai soffiatori, dato che può aiutare ad asciugare il pelo del cane dopo il bagno per ottenere un’asciugatura perfetta.

vidaXL Tavolo Toelettatura per Cani Gatti Regolabile 2 Lacci...
171 Recensioni
vidaXL Tavolo Toelettatura per Cani Gatti Regolabile 2 Lacci...
  • Durevole struttura in ferro con rivestimento a polvere, con braccio di toelettatura in acciaio inox
  • Colore: Nero
  • Materiale tavolo: MDF con superficie in gomma

Come hai visto, asciugare il pelo del cane non è un’azione banale, da poter compiere in tutta fretta. Piuttosto si tratta di una fase da dover svolgere con la massima cura per non danneggiare la salute del cane, ma anche per ottenere un magnifico effetto estetico.

Valutazione: 5.0/5. Da 6 voti.
Please wait...
2.507 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *