Lavare il cane: come, quanto e con quale shampoo?

Lavare il cane e lo schampoo da utilizzare

Guida al bagnetto ed allo shampoo da utilizzare per pulire il cane

Per chi non è un esperto del settore o non ha molta esperienza in merito, come lavare il cane e quale shampoo è meglio utilizzare sono domande che possono sollevare diversi dubbi ed incertezze.

Potresti avere paura di sbagliare prodotto, di lavare troppo spesso o troppo poco il tuo cane, paura che possa spaventarsi per via dell’acqua ed altro ancora.

In questa guida troverai una prima sezione riguardante regole e consigli per rendere piacevole il lavaggio, prestando attenzione alla salute e alla cura del cucciolo. Nella seconda parte, invece, troverai informazioni utili per scegliere lo shampoo che fa al caso tuo (o meglio, del tuo cane!).

Lavare il cane: quando e quanto

Generalmente i cani che vivono in casa o in un giardino ben curato, vanno lavati con una frequenza di una volta al mese, al fine di non alterare la naturale produzione di sebo, sostanza fondamentale per una buona salute del pelo e del cane stesso.

Ovviamente, se il cane si sporca ad esempio con del fango durante un’uscita, non sarà un lavaggio in più a fargli del male. Ciò che conta è non esagerare agendo sempre con il dovuto buon senso.

Per ciò che concerne l’età giusta, il parere più diffuso è quello di far abituare il cane sin da cucciolo all’acqua, in modo da non creare traumi o ansie in età più adulta. Attenzione però a non lavarlo prima che abbia compiuto almeno 3 mesi, salvo situazioni straordinarie.

Il cucciolo, una volta tolto dalla madre e dai suoi fratelli, ha bisogno di ambientarsi alla sua nuova vita, lavarlo prima che questo avvenga sarebbe per lui un ulteriore trauma. Quindi attendere almeno un mese dall’arrivo in famiglia, prima di provvedere al primo bagnetto, è di fondamentale importanza per il suo equilibrio psicologico.

…e come farlo?

Puoi lavare il cane fondamentalmente da solo a casa, oppure in un negozio che offre un servizio di toelettatura.

Se decidi di lavarlo comodamente casa, puoi decidere di optare per due tipologie di lavaggio: la prima, più frequente, con acqua e shampoo per cani, oppure a secco, con prodotti ad hoc. Il lavaggio a secco non sostituisce il bagnetto vero e proprio, ma torna molto utile nel caso in cui il cucciolo non sia eccessivamente sporco.

Occupiamoci invece del bagno.

Lavare il cane nella tinozza

Se hai un cucciolo alle prese con il primo lavaggio, devi mettere in conto eventuali reazioni di paura o curiosità, ed è bene non farsi cogliere impreparati. Ecco poche ma importanti semplici linee guida da seguire:

  1. Riempi il lavandino o il recipiente con acqua tiepida prima che il cucciolo ci entri. Il rumore dell’acqua potrebbe renderlo nervoso.
  2. Utilizza un contenitore per lavare la testa. Anche il getto diretto potrebbe non fargli piacere.
  3. Per lavarlo utilizza soltanto prodotti specifici per il lavaggio dei cani.
  4. Poni, sotto ai tuoi piedi, un tappetino antiscivolo. Quasi certamente si bagnerà il pavimento e con il tappetino eviterai di scivolare.
  5. Inizia dal corpo, per poi passare alle zone critiche, cioè testa e viso. Attenzione a non utilizzare lo shampoo a contatto con occhi e bocca.
  6. Adesso puoi spazzolare ed asciugare il tuo cucciolo con un asciugamano in cotone. Se sei in piena estate, lascia che si asciughi al sole. Altrimenti utilizza il phon a bassa intensità ed a media temperatura.
  7. Se vuoi una migliore profumazione del pelo, applica un po’ di profumo per cani naturale nella zona del collo e della schiena.

Quale shampoo utilizzare?

Come abbiamo già accennato, per lavare il cane correttamente è importante utilizzare prodotti specifici. Il motivo è che la nostra pelle ha un ph di circa 5,5 a differenza di quella del cane, che invece ha un ph che varia dal 7 all’8. Questo significa che utilizzare il tuo bagnoschiuma per lavarlo, potrebbe danneggiare la sua pelle ed il suo pelo.

Si tratterà comunque di una spesa poco frequente (si utilizza infatti una piccola quantità per volta) e non eccessivamente onerosa.

I negozi per animali ben forniti sono ricchi di offerte, soluzioni e tipologie. Insomma, impossibile non trovare quello giusto.

Di seguito troverai i migliori shampoo suddivisi per esigenze.

Shampoo per cuccioli

Yuup Shampoo Cuccioli e Pelli Sensibili - Deterge delicatamente e...
4 Recensioni

Per il tuo cucciolo abbiamo selezionato questo shampoo in vendita su Amazon. Si tratta di un prodotto pensato proprio per detergere la pelle dei piccoli e le pelli sensibili in modo assolutamente sicuro.

Lo shampoo Yuup presenta una formulazione completamente naturale, arricchita con proteine del latte e del riso che ammorbidiscono la cute e nutrono il pelo. Questo prodotto presenta anche estratti di tè verde, angelica e miele, tutte sostanze emollienti ed è privo di parabeni, derivati petrolchimici e ftalati che certamente non sono sinonimo di alta qualità.

Un alto punto a favore di questo shampoo è la possibilità di poter essere utilizzato indistintamente sia cani che su gatti.

Shampoo antiparassitario

Neem, Shampoo per animali domestici, 250 ml, 100% naturale e...
13 Recensioni
Neem, Shampoo per animali domestici, 250 ml, 100% naturale e...
  • Per problemi di pulci, zecche e scabbia.
  • Riduce il prurito.
  • Ripara la pelle secca danneggiata.

Per i cani che adorano scorrazzare liberamente nei parchi, in giardino o nei boschi, il rischio di pulci, zecche, pidocchi e punture di insetti vari, è sempre dietro l’angolo.

Al fine di evitare questo inconveniente puoi decidere di lavare il cane con uno shampoo repellente ed antiparassitario in grado di offrire una protezione completa al tuo amico a quattro zampe, respingendo pulci, zecche ed acari.

Questo che abbiamo selezionato per te, è un prodotto naturale, ovviamente sicuro per la salute e molto nutriente, anche questo privo di sostanze poco salutari come solfati e parabeni. Nota positiva, anche il fatto che sia completamente biodegradabile e dunque amico dell’ambiente.

Per ciò che concerne la sua formulazione, troviamo un elemento molto importante, cioè l’olio di Neem. Si tratta di un olio molto benefico sia per l’uomo che per gli animali. Circa la funzione repellente, l’olio di Neem allontana gli insetti in quanto questi ultimi non ne sopportano l’odore. Inoltre, è in grado anche di distruggere larve e uova annidate nel pelo dell’animale.

Shampoo ipoallergenico

Vet's Best Shampoo Ipoallergenico per Cani con Cute Sensibile -...
5 Recensioni
Vet's Best Shampoo Ipoallergenico per Cani con Cute Sensibile -...
  • Vet's best shampoo ipoallergenico per cani deterge e idrata la cute sensibile, dona sollievo dal prurito e aiuta il manto secco e fragile
  • Lo shampoo ipoallergenico per cani è una formula senza lacrime, senza sapone con ingredienti chiave naturali quali l'aloe vera e la vitamina e per idratare la pelle
  • Perfetto per cani con cute secca e sensibile e soggetti ad allergie stagionali

In fatto di shampoo delicato ed ipoallergenico per cani, questo prodotto è un vero e proprio must. Si tratta di uno shampoo raccomandato anche dai veterinari per la sua formula estremamente nutriente e delicata, perfetto anche per cani con allergie stagionali, eczemi o con pelli molto sensibili. Viene utilizzato e consigliato anche in caso di pelo secco e fragile.

Inoltre, parliamo di un prodotto privo di saponi e ricco di vitamina E ed estratti di aloe vera.

La vitamina E è poi particolarmente indicata per trattare la dermatite atopica, è un naturale antiossidante ed idrata e lenisce in profondità.

L’aloe vera svolge funzioni lenitive, idratanti ed è in grado di dare immediato sollievo dalle punture di insetto o pruriti di varia natura.

Shampoo per pelo scuro e per pelo chiaro

8In1 Shampoo per Pelo Scuro - 250 ml
2 Recensioni
8In1 Shampoo per Pelo Scuro - 250 ml
  • Shampoo cani cane
  • - modo d'uso: bagna completamente il pelo, evitando il contatto con gli occhi, applica una generosa quantità di shampoo, insisti sulla cute, risciacqua accuratamente e asciuga l'animale con un...

Esistono in commercio anche shampoo studiati e formulati per preservare il naturale colore del pelo del cane. Questo che ti abbiamo consigliato è indicato per il pelo scuro.

Anche questo shampoo è nutriente, ricco di aloe vera e vitamine ed ha la caratteristiche di proteggere il colore del pelo dagli agenti atmosferici, dai raggi del sole e conferisce immediatamente morbidezza e lucentezza al pelo tuo cane.

La marcia in più? Un fresco e gradevole profumo di brezza marina.

Wahl Diamond - Shampoo bianco, 250 ml
18 Recensioni

Questo shampoo invece è perfetto per tutti i proprietari di cani dal pelo bianchissimo che vogliono preservare ed esaltare questa caratteristica. Parliamo sempre di un prodotto ovviamente naturale, non tossico, addolcente e nutriente, la cui formula è arricchita dalla presenza di estratti di cetriolo, passiflora e limone.

Questo shampoo è super concentrato, quindi ti basterà utilizzare davvero poco prodotto per rimuovere lo sporco e far brillare il tuo Pet.

Shampoo secco

Nilaqua - Shampoo secco per animali domestici, senza necessità...
8 Recensioni

Lo shampoo per il lavaggio a secco non può sostituirsi totalmente al classico bagnetto, tuttavia può risultare davvero molto utile nel periodo invernale o se hai un cane che adora sporcarsi all’aperto e che avrebbe bisogno di una rinfrescata praticamente tutti i giorni.

Questo che ti abbiamo indicato ha una formulazione delicata e può essere utilizzato indistintamente sia sui cani che sui gatti. Ovviamente non richiede risciacqui con acqua, è infatti sufficiente agitare il flacone, spruzzarlo direttamente sul corpo dell’animale e spazzolare per rimuovere lo sporco.

Utilizzare un prodotto di qualità, inoltre, previene la secchezza del pelo che prodotti scadenti possono invece causare.

Se sei interessato a questa particolare tipologia di prodotto non perderti il nostro approfondimento: Shampoo a secco per lavare il cane senza fargli il bagno.

Shampoo solido per cani

Shampoo per cani al tea tree e olio di neem,100% naturale e fatto...
3 Recensioni

Questo shampoo per cani è pensato per tutti i proprietari che vogliono utilizzare un prodotto artigianale, amico dell’ambiente, ridurre il consumo di plastica ma senza rinunciare alla qualità.

Presenta tra gli ingredienti il tea tree oil e l’olio di Neem. Delle proprietà benefiche del’olio di Neem abbiamo già parlato in precedenza, mentre il tea tree oil è un vero e proprio alleato di benessere e bellezza per il cane. Funge da antisettico e fungicida, aiuta il processo di cicatrizzazione per le escoriazioni e svolge anche una funzione antinfiammatoria.

Oltre a tutti questi benefici, si tratta sempre di uno shampoo addolcente, nutriente, idratante e con una piacevole profumazione che permetterà di lavare il cane con delicatezza ed efficacia.

Valutazione: 4.6/5. Da 9 voti.
Please wait...
3.561 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *