Profumo per cani naturale per profumare il pelo

Profumo per cani naturale per profumare il pelo

Stai cercando un profumo per cani che sia naturale ed efficace? In questo articolo scoprirai quale deodorante è più indicato per profumare il pelo del cane.

Alcuni nostri lettori ci hanno contattato chiedendo consigli su quale profumo per cani è maggiormente indicato per rendere profumato il pelo del proprio cane. In molti lamentano un odore forte, talvolta anche dopo poco aver fatto il bagnetto al proprio amico a quattro zampe.

I più suscettibili all’odore del proprio cane sono i proprietari che decidono di vivere in casa con Fido. Un cane che vive in casa sarà inevitabilmente a contatto con le superfici interne dell’abitazione. Per quanto ci si impegni ad evitarlo, divano, letto e quant’altro saranno luoghi prescelti per i riposini del nostro amico.

Inoltre, a nessuno piace stare vicino e fare le coccole a qualcuno che non ha esattamente un buon odore. Proprio come non piace a nessuno vivere con un forte odore di cane in casa. In molte situazioni un buon profumo per cani può alleviare o risolvere del tutto la problematica. Attenzione però, non tutti i profumi sono indicati per i nostri amici pelosi.

Per questo abbiamo deciso di scrivere questo articolo. L’intento è di dare alcune indicazioni per poter scegliere ed acquistare un profumo realizzato veramente a misura di cane. Che non leda o irriti la cute e che non sia invasivo per il suo olfatto estremamente sensibile.

Perché alcuni cani hanno un odore forte?

Prima di entrare nello specifico vogliamo spiegarti perché alcuni cani hanno un odore forte. Ogni cane ha il suo odore, esattamente come noi umani, tuttavia per il cane l’odore del proprio pelo assume un’importanza diversa.

Mentre per noi è un mero fatto igienico per i cani l’odore è un vero e proprio metodo di comunicazione. Grazie all’odore un cane marca il territorio, comunica ad altri simili la sua presenza e delinea una zona di presenza.

Proprio per questo motivo ogni cane ha la sua “impronta olfattiva”. Purtroppo però alcuni cani hanno un odore abbastanza forte e persistente. I motivi di questo odore, escludendo (in questa sede) eventuali patologie, è da ricercare nella propria genetica.

Alcune razze hanno un odore più marcato rispetto ad altre. Ad esempio il Carlino, Cocker Spaniel, Golden Retriever ed il Lagotto Romagnolo hanno tutti un odore marcato. Questo è dovuto al fatto che, essendo cani da nuoto, sviluppano un pelo più grasso rispetto ad altri.

Essendo “progettati” per proteggersi dell’acqua e dal freddo il proprio pelo secerne una secrezione oleosa e questo porta ad emettere un odore maggiormente marcato rispetto ad altre razze che non hanno nel proprio DNA questa specifica caratteristica.

Per lo stesso principio, altre razze come gli Akita, Shi Tzu o Levrieri quasi non hanno odore. Un altro fattore che influisce negativamente sull’odore del cane è certamente l’igiene. Un cane poco curato da questo punto di vista sviluppa sicuramente un odore più marcato.

Profumo per cani naturale Disane

Questo succede perché una pelle non igienizzata correttamente tende a sviluppare colonie batteriche che proliferando generano un cattivo odore. Un esempio lampante è un cane non perfettamente asciugato dopo il bagnetto o dopo essersi bagnato in generale.

L’umidità persistente sul pelo di Fido crea un terreno fertile per lo sviluppo di colonie batteriche che da origine ad uno sgradevole odore.

Lavare spesso il cane può essere una soluzione?

Assolutamente no, anzi, tutto il contrario. Lavare il cane troppo spesso può aggravare il problema, questo avviene perché bagni frequenti compromettono il naturale equilibrio della cute. Un cane sottoposto a ripetuti lavaggi subisce un alterazione significativa del PH e questo comporterà una maggiore emissione di olio protettivo nel pelo.

Si innescherà così un piccolo circolo vizioso nel quale l’odore marcato sarà maggiormente presente tanto più il cane verrà lavato. Certo nell’immediato il problema sembrerà risolto ma sarà soltanto un illusione, con il tempo l’odore tornerà e con maggior frequenza.

La migliore soluzione è quella di igienizzarlo utilizzando salviette umide, specifiche per cani. Scegli salviette realizzate con ingredienti naturali ed assicurati che siano delicate in termini di profumazione per non risultare invasive all’olfatto del tuo cane.

Utilizza le salviette tra un bagno e l’altro in modo da ridurre al minimo la frequenza del bagnetto. Dopo aver igienizzato il manto del cane applica un po’ di fragranza per prolungare l’effetto ed il profumo di pulito. A questo punto ti starai chiedendo quale profumo è più idoneo al nostro Fido.

Scopriamolo nel prossimo capitolo.

Perché non tutti i profumi sono idonei per i cani?

Erroneamente si potrebbe pensare che ogni profumo sia adatto all’uso sui nostri amici pelosi. In realtà non è così, per profumare il pelo del cane è fondamentale utilizzare un profumo specifico che abbia delle determinate caratteristiche.

Un profumo pensato per gli esseri umani può nuocere gravemente alla salute del nostro cane, non solo a livello fisico ma anche psicologico e sociale. Il profumo per umani è realizzato con una formulazione specifica al nostro PH. Il PH della cute del cane ha un valore che oscilla tra il 7 e l’ 8, mentre quello umano si attesta intorno al 5,5.

Va da se che utilizzando un prodotto non specifico si otterrà una variazione insana del PH della cute del cane. Questa variazione può portare prurito, forfora e dermatiti nell’animale. Un altro aspetto fondamentale è il fattore psicologico.

Utilizzando un profumo non pensato per il cane, dall’aroma intenso tipico delle fragranze pensate per gli umani, può influire sul suo umore. L’olfatto del cane è nettamente più sviluppato rispetto al nostro ed annusare continuamente un profumo intenso e persistente, oltre a farlo starnutire ripetutamente, influisce negativamente sul suo stato d’animo.

Inoltre potrebbe danneggiare il suo delicato olfatto. Potrebbe persino danneggiare il cane a livello sociale: gli altri cani, infastiditi dal un odore “strano” ed eccessivamente marcato, potrebbero tendere ad evitarlo ed emarginarlo.

Il profumo più adatto alla profumazione del nostro amico a quattro zampe deve avere una formulazione naturale appositamente studiata “a misura di cane”. Deve rispettare il naturale PH della cute, non deve essere aggressivo per l’olfatto e non deve contenere additivi ed alcol.

Quale profumo per cani scegliere?

Per rispondere a questa domanda abbiamo testato diversi profumi specifici per cani. Tutti sono risultati più o meno validi ma vogliamo consigliarne uno su tutti: il profumo per cani naturale Disane. Questo deodorante specifico per cani è realizzato appositamente per rispettare tutte le esigenze fisiologiche di Fido.

L’azienda Disane ha realizzato un prodotto veramente a misura di cane. Durante i nostri test abbiamo potuto apprezzare l’effettiva bontà della loro formulazione. I soggetti che hanno provato il profumo non hanno riscontrato nessun tipo di reazione avversa, nessuno starnuto post applicazione, nessuna irritazione della cute anche dopo ripetute applicazioni.

DISANE Profumo Naturale per Cani | 125 ml | Senza Sostanze...
  • Rispettoso della pelle e delle proprietà olfattive dell'animale, impedendo al cane di starnutire dopo l'applicazione
  • Formulato sotto controllo farmaceutico e veterinario e non testato su animali in cattività.
  • Come usare: applicare dopo il bagno nell'area del collo e della schiena del cane.

Realizzato con ingredienti completamente naturali, questo profumo per cani, è risultato eccezionale sotto tutti gli aspetti. Da evidenziare che si tratta di un prodotto completamente naturale e di conseguenza sicuro anche nel caso il cane si lecchi il pelo dopo l’applicazione.

Una maggiore garanzia di sicurezza è data dal fatto che l’azienda ha prodotto questo profumo in collaborazione con esperti veterinari. Grazie a questa collaborazione è stato possibile produrre un deodorante non tossico in grado di rispettare totalmente il PH naturale del cane.

E’ privo di alcol, parabeni, solfati e fosfati a beneficio di una completa tollerabilità del cane. Elimina naturalmente i batteri che causano cattivi odori, fornendo al tuo cane le cure e l’igiene di cui ha bisogno senza ingredienti tossici.

Quando e come applicarlo?

Si può applicare il profumo per cani naturale prodotto da Disane subito dopo il bagnetto, a pelo completamente asciutto, per ottenere un piacevole odore di pulito e freschezza. Oppure è possibile farne uso ogni qualvolta il cane inizi ad avere un odore più accentuato del solito.

Come abbiamo detto è un profumo completamente naturale e privo di qualsiasi sostanza chimica o tossica, per questo può essere tranquillamente usato ogni qualvolta vi sia necessità. L’applicazione lontano dal bagnetto contribuirà ad eliminare i batteri responsabili del cattivo odore donando al cane una nuova profumazione di freschezza.

Sono sufficienti pochi spruzzi sul collo e lungo la schiena del cane.

Dove acquistarlo?

Il profumo per cani naturale Disane è acquistabile direttamente online su Amazon ad un prezzo scontato, ecco l’offerta:

DISANE Profumo Naturale per Cani | 125 ml | Senza Sostanze...
  • Rispettoso della pelle e delle proprietà olfattive dell'animale, impedendo al cane di starnutire dopo l'applicazione
  • Formulato sotto controllo farmaceutico e veterinario e non testato su animali in cattività.
  • Come usare: applicare dopo il bagno nell'area del collo e della schiena del cane.

Vuoi un motivo in più per comprare il profumo per cani naturale Disane? Per ogni confezione venduta l’azienda devolve parte del ricavato ad un rifugio per animali. Una nobile iniziativa che risalta ancora di più quanto l’azienda tenga alla salute ed al benessere degli animali.

Valutazione: 5.0/5. Da 5 voti.
Please wait...
187 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *