Border Collie: razza, origini, carattere e prezzo

Border Collie razza storia carattere e prezzo

Il Border Collie è una razza molto nota e molto apprezzata, soprattutto per la sua intelligenza ed obbedienza.

Questo cane è diventato famoso per gli spot in tv e per i campionati di agility in cui fa sfoggio della suo grande acume. Leale, equilibrato, sempre pronto all’azione e obbediente, ti presentiamo il Border Collie.

Andiamo alla scoperta della storia, delle caratteristiche fisiche, di quelle caratteriali e della cure che necessita.

Il nome “border” vuol dire confine, “collie” secondo alcune ipotesi deriverebbe da “coleius” che in gallese significa fedele o da “coley” che vuol dire nero, oppure da “colley” ovvero una razza di pecore scozzesi di cui era il guardiano.

Origini del Border Collie

Questa razza affonda le sue origini in quel della britannia, precisamente fra Scozia e l’Inghilterra. Secondo la più sostenuta delle ipotesi discenderebbe da cani da pastore da renna giunti in Scozia con l’invasione dei Vichinghi. E’ forse l’unica razza a non aver subito alcun intervento artificiale, la selezione è stata totalmente naturale.

Si ritiene che gli antenati del Border Collie fossero altri tipi di Collie, come il Bearded Collie e lo Scotch Collie, e alcuni storici delle razze sostengono che in passato sia stato incrociato anche con lo Spaniel. Dal 1700 in cui si ritiene abbia fatto la sua comparsa ha subito attirato l’attenzione della nobiltà inglese che lo apprezza, tutt’ora, soprattutto per le sue doti intellettive.

Si è subito diffuso come cane da pastore, fra gli antichi romani ad esempio, ed è poi divenuto una cane da compagnia e per intrattenere i bambini. Il suo ingresso nel Kennel Club inglese (gruppo dei cani da pastore) è avvenuto nel 1976.

Caratteristiche fisiche del Border Collie

Si presenta con proporzioni armoniose, linea elegante, snello e dall’aspetto scattante.

Standard di razza:

  • Taglia: Media
  • Peso: 14-22 Kg
  • Altezza: 46-56 cm

Ha la testa ampia, le mascelle e la dentatura forti. Gli occhi sono grandi, ovali e ben distanziati. Le orecchie di media grandezza, portate erette o semi-erette. Il muso è forte, le guance non piene né tondeggianti. Stop ben marcato con il tartufo nero, anche qui a eccezione dei cani color marrone, questo può avere una colorazione diversa definita cioccolato.

Cucciolo di Border Collie

Nei soggetti il cui colore predominante è blu o blue merle, il tartufo deve avere una colorazione definita ardesia. Il collo è forte e muscoloso. Le zampe sono ovali, con cuscinetti plantari spessi e forti. Dita arcuate e strette. Ha un’andatura sciolta, regolare e scorrevole. La coda è tenuta bassa, con ricciolo in punta.

Il pelo è folto con consistenza media; sottopelo corto e morbido. Può essere lungo (5-7 cm) o corto. I colori sono tutti ammessi, il tipo più diffuso è il bianco-nero. La sua longevità è molto buona in quanto può vivere tranquillamente fino a 15 anni.

Se sei interessato ad approfondire le caratteristiche di questa fantastica razza non puoi fare a meno della seguente lettura:

Offerta
Border collie
20 Recensioni
Border collie
  • Valeria Rossi
  • Editore: De Vecchi
  • Copertina flessibile: 128 pagine

Agilità, velocità, destrezza e velocità sono caratteristiche canine che si esprimono al massimo grado nel Border Collie, cane sempre e comunque “sopra le righe”, nei pregi come nei difetti. Importantissimo quindi, per chi voglia proprio un Border come amico, comprendere a fondo le caratteristiche della razza.

Questo libro è una guida che aiuta a scegliere il cucciolo migliore, ad educarlo e ad allevarlo nel migliore dei modi. In più, un capitolo è specificatamente dedicato all’igiene e alla cura del mantello, vero tratto distintivo di una razza così particolare.

Le caratteristiche comportamentali del Border Collie

Caratterialmente questa razza è fra le migliori: equilibrato, molto intelligente, facile da addestrare. Brillante, sveglio ed apprende in fretta. E’ molto attivo pertanto non è consigliato a chi conduce uno stile di vita sedentario, a chi vive in appartamento ed a chi non ha molto tempo da dedicargli.

Il suo istinto lo rende protettivo verso la sua famiglia, soprattutto nei riguardi dei bambini. Tende a diventare dispettoso se si annoia e se non lo si intrattiene, necessita pertanto di tempo ed energie. E’ ottimo come cane guida, cane da soccorso, per agility e per la pet teraphy ma è molto impiegato anche nelle seguenti attività:

  • sheepdog
  • obedience
  • agility dog
  • disc dog
  • fly ball
  • freestyle
  • dog dance

Ama nuotare, correre, giocare e si affeziona tantissimo al suo padrone. L’impegno che necessita è soprattutto mentale oltre che fisico, quindi fare agility ed insegnarli piccoli e semplici giochi. In alcuni casi si può avere a che fare con cuccioli timidi e timorosi, in tal caso è bene rivolgersi ad un educatore.

Con gli altri cani ha un rapporto di dominanza, può averlo anche con gli umani se non correttamente educato.

Il Border Collie ed i bambini

E’ una razza molto indicata per i bambini, ha pazienza ma ama giocare e divertirsi con loro. E’ molto possessivo e questo può ripercuotersi sui neonati, arrivati dopo di lui, che ritiene suoi. Attenzione all gelosia in caso di nuovi arrivati, può percepire il neonato come un intruso.

Occorre inoltre stare attenti con i bambini piccoli, è un cane turbolento e vivace e può far loro del male involontariamente. I bambini più grandi trovano un ottimo compagno di giochi e di corse in lui, si possono divertire ad insegnargli semplici comandi, l’importante è che rispettino sempre il cane.

Come prendersi cura di un Border Collie

Questa razza necessita di spazio per muoversi e correre. Necessita di un padrone attivo che gli dedichi tempo, che gli insegni giochi e comandi, diversamente si annoia e diventa distruttivo. Lo ribadiamo, perché è importante, non è un cane da appartamento!

Non soffre di particolari problemi di salute tranne per la predisposizione a soffrire di alcune patologie oculari: una di queste è la displasia della retina. Si manifesta quando si creano dei difetti della retina, spesso si manifesta in giovane età, complicazioni che con la crescita, tendono a scomparire.

Può soffrire anche di cataratta e pertanto è bene fare sovente dei controlli dal veterinario.

Toelettatura

Non perde molto pelo perciò lo si può spazzolare una volta alla settimana. Soffre moltissimo il caldo in estate, gli si può fare un bagno veloce al giorno (possibilmente all’aperto).

Attenzione: non amano l’acqua sulla testa. In estate servono controlli rigorosi contro le zecche, specie nelle orecchie dove si annidano preferibilmente.

Relativamente al bagnetto, non perderti i nostri consigli: Lavare il cane: come, quanto e con quale shampoo.

Alimentazione

E’ molto importante che il cane segua un’alimentazione ben bilanciata. Bene mangime secco variegato, ogni tanto con un po’ di riso fresco e della carne bianca (proteine) con delle verdure bollite (vitamine). Da evitare cibi che contengono sostanze chimiche e tossine.

I pareri sul cibo fatto in casa sono vari, c’è chi dice che è meglio optare per le crocchette e chi invece approva che il cane venga nutrito con pietanze preparate per lui. L’acqua deve essere sempre fresca e pulita.

Essendo un cane molto attivo 1000 calorie è la quantità di cibo che dovrebbe essergli somministrata (non superare le 1400 calorie), questo dato naturalmente è fortemente influenzato dall’età del cane.

Riassumendo in elenco:

  • Attivi/giovani: 1400 Cal
  • Adulti: 1000 Cal
  • Cani anziani: 700 Cal

Border Collie Adulto

Un cane anziano necessita di un’alimentazione più leggera e meno calorica per evitare l’obesità. E’ bene scegliere un cibo che contenga in parti uguali vitamine e proteine, bene carne e pesce, ma a basso contenuto glicemico e con pochi carboidrati per mantenere giusti i livelli di zuccheri nel sangue.

Evitare mais, grano e soia. Due pasti ben distinti al giorno sono sufficienti, il mito dell’unico pasto al giorno non è buono perché il cane assume le calorie tutte in una volta, è invece bene suddividerle per evitare al cane cali di energia. Mangiare troppo, in un solo pasto, provocherà un aumento di peso e l’obesità.

Se stai cercando crocchette dall’ottimo rapporto qualità prezzo, non perderti il nostro consiglio:
crocchette per cani economiche ma buone
.

Il prezzo di Border Collie

Il suo prezzo può variare dai 400 ai 1000. Va acquistato rigorosamente negli allevamenti ufficiali con documenti in regola. No acquisti sottobanco o in nero. E’ sempre buona regola, prima di procedere all’acquisto, cercare tutte le informazioni necessarie sull’allevatore e l’allevamento presso veterinari e su internet.

I documenti devono essere rigorosamente in regola: pedigree, visite sanitarie, vaccini e sverminazione. Si può anche acquistare in un negozio di animali, ma qui ancor più che altrove occorre avere buone informazioni e documenti validi.

Se un negoziante cerca di vendere il cane ad un prezzo troppo ribassato e con documenti evidentemente fasulli, consigliamo di avvisare tempestivamente le autorità, sia per tua tutela che per quella dei nostri amati amici a 4 zampe.

Valutazione: 5.0/5. Da 4 voti.
Please wait...
561 Visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *